5 Consigli di Email Marketing - MW Communication
5 Consigli di Email Marketing
Senza categoria

5 Consigli di Email Marketing

L’email è uno degli strumenti più utilizzati ed efficaci quando si parla di marketing. Proprio per questo motivo è necessario distinguersi dalla massa che intasa la casella di entrata: per raggiungere questo obiettivo esistono pratiche e norme di comportamento comuni a molte campagne di successo.

Ecco dunque i 5 consigli per attuare una campagna di Email Marketing di successo

1_ Segmenta il pubblico

Il primo passo di una strategia efficace consiste nella profilazione degli utenti. Per questo è importante avere altri dati oltre al semplice indirizzo di posta elettronica: acquisti effettuati, lingua, età, posizione geografica. Questo è fondamentale per poter inviare messaggi personalizzati, con i quali si può offrire contenuti che realmente interessano ai destinatari, oltre a chiamarli per nome, in modo da creare un rapporto di maggiore empatia.

2_ Evita l’utilizzo di alcuni termini

Alcune parole aumentano drasticamente le possibilità di essere inseriti nella cartella spam o in quella della pubblicità, questo va chiaramente ad inficiare sulle prestazioni della campagna. In genere sono alcuni termini che rimandano a promozioni o vendita: gratis, sconti, free e simili. Per quanto si possa esser tentati di inserirli, andrebbero quantomeno evitati all’interno dell’oggetto.

3_ Parla da persona a persona

Le email sono uno strumento di conversazione, è importante che si comunichi quindi da persona a persona, quasi come accade nelle chat. Creare relazioni di fiducia è fondamentale, per questo è importante comunicare in veste di essere umano e non di azienda, quando risulta possibile. Di conseguenza anche il tono di voce usato può fare la differenza, essere meno commerciali o istituzionali può talvolta aiutarti a vendere di più nel lungo periodo.

4_ Utilizza contenuti visivi

Essendo nell’era di grafiche e visual, è importante utilizzare questo tipo di comunicazione, per rendere l’esperienza più immediata e fruibile. Al contempo, anche la giusta formattazione del testo fa la differenza: i contenuti devono essere ben chiari e suddivisi in titoli, sottotitoli e paragrafi, proprio come accade con i blog, per rendere la lettura scorrevole.

5_ Dai un obiettivo alla tua mail

In una campagna di successo, ogni invio ha il suo obiettivo e questo deve essere chiaro fin da subito al destinatario. Inserisci almeno una CTA (Call To Action) e scrivi i contenuti lasciando capire quale azione vuoi sia eseguita dall’utente. Senza questo aspetto, il lettore si troverà disorientato e non capirà il motivo per cui gli hai scritto.

Questi erano i nostri 5 consigli di Email Marketing, e tu li conoscevi? Faccelo sapere nei commenti!

Lascia un commento