Digital Impresa Lazio: finanziamenti fino a 25mila euro per la digitalizzazione
Agency

Digital Impresa Lazio: finanziamenti fino a 25mila euro per la digitalizzazione

ll 20 giugno 2019 è stato pubblicato il primo bando del programma “Digital Impresa Lazio”, dedicato alle piccole e medie imprese e ai titolari di partita iva con sede operativa nella Regione Lazio. L’intervento (che rientra nel POR FESR Lazio 2014/2020) mira a promuovere la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico delle tantissime realtà imprenditoriali del territorio, attraverso l’utilizzo di servizi e soluzioni ICT che consentono di migliorarne l’efficenza e modernizzare l’organizzazione. I finanziamenti possono essere richiesti per progetti di importo fra i 7 mila e i 25 mila euro con un contributo fino al 70% a fondo perduto.

Perché partecipare al bando Digital Impresa Lazio

Il mondo del digitale è una grande opportunità per le imprese che hanno deciso di investire in sviluppo e innovazione, facendo del digital il centro dei processi aziendali e dei rapporti con il pubblico. La coesistenza tra strategie commerciali e di comunicazione online e offline è ormai diventata imprescindibile per garantire a qualsiasi tipologia di azienda una crescita costante nel tempo e confermare la propria competitività sul mercato, aumentando la visibilità tra i propri clienti e potenziali tali.

A chi è rivolto il bando Digital Impresa Lazio

I finanziamenti possono essere richiesti da tutte le PMI e dai titolari di partita IVA con sede operativa nella Regione Lazio, ma possono presentare domanda anche le aziende che intendono localizzarsi con una sede operativa nel Lazio entro la data dell’erogazione del finanziamento. In particolare il bando si pone come obiettivo la promozione della competitività delle imprese appartenenti al settore agricolo, della pesca e dell’acquacoltura.

I progetti finanziabili

Sono ammessi i progetti che prevedono l’adozione di una o più soluzioni tecnologiche e sistemi digitali, suddivisi in diverse Tipologie di intervento, tra queste:

1. Digital Marketing. Partendo dalla cura e la definizione dell’identità digitale dell’impresa, è possibile strutturare progetti che prevedono l’aggiornamento del sito web per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca (SEO) , la gestione dei Social Network (come Facebook, Instagram, Linkedin), l’invio di Newsletter e la costruzione di Database di contatti (che consentono all’azienda di comunicare con il pubblico in modo diretto ed efficace le promozioni, i prodotti e tutte le novità commerciali e istituzionali). Solo per citare alcuni aspetti.

2. E-commerce . Costruzione e aggiornamento di portali web per la vendita diretta al pubblico, che consentono a clienti in tutto il mondo di acquistare qualsiasi tipo di prodotto con un semplice clic.

3. Punto vendita digitale . Immaginate di far vivere al vostro cliente un’esperienza di acquisto altamente tecnologica nel punto vendita: dai camerini smart, alla realtà aumentata, alle vetrine intelligenti, ai totem. Tutto questo può essere una piccola parte del progetto di digitalizzazione che permetterebbe all’impresa di distinguersi nettamente nel mercato locale rispetto ai competitor.

4. Stampa 3D . La rivoluzione degli ultimi anni, i finanziamenti possono coprire l’acquisto di attrezzature e applicazioni per la progettazione e la stampa di prodotti direttamente nel proprio laboratorio.

5.Sicurezza Digitale. È diventato sempre più importante per le imprese proteggere i propri dati e sistemi informatici; per questo è fondamentale creare metodi e infrastrutture che consentano alle risorse dell’organizzazione di lavorare secondo regole di cybersecurity ben definite.

Come presentare la domanda per Digital Imprese Lazio

È possibile partecipare al bando tramite compilazione dei campi sulla piattaforma GeCoWeb dalle ore 12.00 del 10 luglio 2019 alle ore 12.00 del 2 ottobre 2019 compilando l’apposito Formulario.
La domanda potrà concentrarsi su una o più Tipologie di intervento, affidabili anche a diversi fornitori, che dovranno redigere i preventivi da integrare nelle voci di progetto.
MW Communication può essere partner delle PMI del Lazio che vogliono implementare nel proprio progetto le cinque tipologie di intervento legate al Digital marketing, all’E-commerce, al Punto vendita digitale, alla Stampa 3D e alla Sicurezza Digitale. Potete rivolgervi ai consulenti dell’agenzia per tutte le domande relative ai servizi più adatti alla propria imprese e chiedere supporto per la compilazione del progetto.

CONTATTACI

Professionista con p.ivaPMI